Puddica  
         
  "Puddica", una specialità della Puglia  
         
  Ingredienti per 4 persone:  
         
  400g di farina bianca, 20 g di lievito di birra, 6 pomodori piccoli maturi, 6 cucchiai di olio extravergine di oliva, 6 spicchi di aglio, origano, sale, pepe  
         
  Disponete la farina a fontana sulla spianatoia e versatevi al centro il lievito sciolto in mezzo bicchiere d'acqua tiepida e un pizzico di sale, quidi incorporate il lievito alla farina e impastate energicamente con le mani per un quarto d'ora; quando l'impasto sarà sodo fatene una palla, mettetela in una cciotola, copritela con un canovaccio da cucina pulito e lasciatela riposare per un paio d'ore in un luogo fresco. A lievitazione quasi ultimata, lavate i pomodori, pelateli, tagliateli a metà e privateli dei semi; tagliate a metà gli spicchi d'aglio, dopo averli sbucciati con cura.  
         
  Passate le 2 ore, riprendete la pasta e lavoratela ancora per qualche minuto; ungete l'interno di una teglia con olio, accomodatevi la pasta schiacciandola con le mani e facendole prendere la forma della teglia; con un dito fate 24 buchi sulla pasta e mettetevi alternati mezzo pomodoro e mezzo spicchio d'aglio.  
         
  Condite la pata con l'olio versandolo a filo, insaporitela con un pizzico di sale e cospargetela con un pochino d'origano; poi mettetela nel forno preriscaldato a 180-190 °C e lasciatela cuocere per 20-30 minuti.